X PER GARANTIRTI UNA MIGLIORE ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIES
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti il miglior servizio possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla nostra Cookie Policy ACCETTO
$corpo_txt $corpo_txt $corpo_txt $corpo_txt
HOME PAGE SHOP NOVITA' PROMOZIONI CHI SIAMO CONFERMA ORDINE CONDIZIONI DI VENDITA FAQ CONTATTI
Farmacia abilitata alla vendita online di medicinali $corpo_txt Carrello:  0 prodotti $corpo_txt
CERCAcerca

Antidolorifici - Antinfiammatori - MOMENDOL GEL 50G 10% Angelini

Codice: 025829197

MOMENDOL GEL 50G 10%

MOMENDOL GEL 50G 10%
29%
Produttore: Angelini
Prezzo di listino: 8,40 €
Prezzo sito: 6,00 €
Sconto: 2,40 € Aggiungi al carrello
DENOMINAZIONE
MOMENDOL 10% GEL
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Antinfiammatori non-steroidei per uso topico.
PRINCIPI ATTIVI
Naprossene.
ECCIPIENTI
Alcool isopropilico, trolamina, glicerolo, idrossietilcellulosa, sodio idrossido, profumo contenente mentolo e eucaliptolo, acqua depurata.
INDICAZIONI
Adulti e nei bambini al di sopra dei 12 anni per il trattamento locale di dolori nelle affezioni muscolari ed articolari quali mialgie, lombalgie, torcicollo, borsiti, tendiniti, tenosinoviti, periartriti, strappi muscolari, contusioni, ematomi. Coadiuvante di terapie ortopediche e riabilitative.
CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti; terzo trimestre di gravidanza.
POSOLOGIA
Spalmare il gel nella sede del dolore 2 volte al giorno. La durata del trattamento non deve superare i 7 giorni. Il medicinale e' controindicato nei bambini al di sotto dei 12 anni. La sicurezza e l'efficacia nei bambinial di sotto dei 12 anni non sono state ancora stabilite. Non ci sono dati disponibili. Modo di somministrazione: spalmare nella sede del dolore e massaggiare leggermente fino a completo assorbimento.
CONSERVAZIONE
Questo medicinale non richiede alcuna temperatura particolare di conservazione. Conservare nel confezionamento originale con il tappo chiuso per proteggere il medicinale dalla luce e dall'evaporazione.
AVVERTENZE
Evitare l'impiego del gel su occhi, mucose, ferite e/o lesioni cutanee. La quantita' di principio attivo assorbita attraverso la cute non raggiunge concentrazioni sanguigne tali da esporre ai rischi di effettiindesiderati o tali da rendere applicabili le avvertenze relative alla somministrazione del farmaco per via sistemica. Tuttavia si sconsiglia ai pazienti nei quali l'acido acetilsalicilico e/o altri FANS inducano reazioni allergiche ed inoltre si sconsiglia l'uso nei pazienti con manifestazioni allergiche in atto o con anamnesi positiva. Per prevenire eventuali fenomeni di ipersensibilita' o di fotosensibilizzazioneevitare l'esposizione alla luce solare diretta, compreso il solarium,durante il trattamento e nelle due settimane successive. Interrompereil trattamento se insorgono rash cutanei o irritazioni della pelle.
INTERAZIONI
Nono sono stati effettuati studi d ' interazione. Il prodotto e' scarsamente assorbito a livello sistemico pertanto interazioni con altri farmaci sono improbabili, anche se non si possono escludere.
EFFETTI INDESIDERATI
Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati organizzati secondo la classificazione per Sistemi ed Organi MedDRA. La frequenza e' cosi' definita: molto comune (>=1/10), comune (da >=1/100 a <1/10), non comune (da >=1/1000 a <1/100), raro (da >=1/10.000 a <1/1000), molto raro (<1/10.000), non nota (la frequenza non puo' essere definita sulla base dei dati disponibili). Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo. Non nota: eritema, prurito, irritazione della cute, sensazione di bruciore della cute, dermatite da contatto, eruzione bollosa, reazione di fotosensibilita'. Disturbi del sistema immunitario. Non nota: sensibilizzazione. Patologie sistemiche e condizioni relative alla sededi somministrazione. Non nota: sensazione di calore.
GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Il rischio di effetti dannosi a carico del feto e/o del bambino non e' escluso. Pertanto durante la gravidanza e/o l'allattamento il prodotto deve essere utilizzato a giudizio del medico e quando strettamente necessario. Non deve essere utilizzato nel terzo trimestre di gravidanza.
Torna a elenco prodotti
I clienti che sono interessati a questo articolo hanno visto anche:
Ricerca per settori
Iscriviti alla nostra newsletter
Invia
Principali Brand